"La Danza" di Gioachino Rossini

Scommetto che non appena ascolterai le prime note di questa canzone... il tuo corpo comincerà a ballare. Magari solo un piede o una mano che battono il tempo o la testa che prova a muoversi a ritmo di musica. Ma resistere alla tentazione di muoversi ascoltando questa tarantella napoletana è praticamente impossibile.

Il vero titolo di questa canzone per voce e pianoforte è "La danza" e il suo compositore è il celebre Rossini che, ne sono certa, già conosci ("Figaro qua, Figaro là...").

Ti propongo l'ascolto e la visione di due versioni dello stesso brano:

la prima col pianoforte e la voce del famosissimo Luciano Pavarotti, un grandissimo tenore che ha dato la voce ai personaggi più intensi e leggendari di grandi opere liriche;  

la seconda con l'orchestra.

E se, oltre a ballare, ti venisse voglia di cantare... 

 

Già la luna in mezzo al mare,
mamma mia, si salterà;
l'ora è bella per danzare,
chi è in amor non mancherà (x 2).


Già la luna in mezzo al mare,
mamma mia si salterà.


Presto in danza a tondo a tondo,
donne mie, venite qua;
un garzon bello e giocondo
a ciascuna toccherà.


Finché in ciel brilla una stella
e la luna splenderà,
il più bel con la più bella
tutta notte danzerà.


Mamma mia, mamma mia,
già la luna è in mezzo al mare,


mamma mia, mamma mia,
mamma mia, si salterà,


frinche, frinche, frinche,

frinche frinche, frinche
mamma mia, si salterà (x2).


La la ra la ra
la ra la la ra la (x2),
la la ra la ra
la la la la ra la!


Salta, salta, gira, gira,
ogni coppia in cerchio va;
già s'avanza,
si ritira e all'assalto tornerà (x2).

Già s'avanza,
si ritira e all'assalto tornerà.


Serra, serra colla bionda,
colla bruna va qua e là,
colla rossa va a seconda,
colla smorta fermo sta.


Viva il ballo a tondo a tondo,
sono un re, sono un pascià;
è il più bel piacer del mondo,
la più cara voluttà.


Mamma mia, mamma mia,
già la luna in mezzo al mare,


mamma mia, mamma mia,
mamma mia, si salterà;


frinche, frinche, frinche,
frinche, frinche, frinche,
mamma mia si salterà (x2).

La la ra la ra 

la ra la la ra la (x2),

la la ra la rala la la la ra la!